Come Guadagnare online seriamente

Data ultimo aggiornamento post: Settembre 30, 2023

Guadagnare online nella nuova era digitale? in cui viviamo, le opportunità di guadagno online sono diventate sempre più accessibili e variegate. Dal vendere prodotti fatti a mano su piattaforme come Etsy, alla creazione di money blog e monetizzazione dei contenuti, le vie per creare una fonte di reddito sul web sono innumerevoli.

Ma, con l’abbondanza di opzioni, emerge anche una sfida: come distinguersi in un mare di concorrenza e quali metodi di guadagno online scegliere per garantire un ritorno sull’investimento?

Che tu sia un principiante alla ricerca del primo guadagno online o un esperto in cerca di nuove strategie per aumentare i tuoi guadagni, è fondamentale conoscere e comprendere i metodi di guadagno e le strategie di monetizzazione più efficaci.

Questa guida su come guadagnare online offre una panoramica completa su come guadagnare soldi online ai nostri giorni, coprendo sia le tecniche consolidate che le nuove tendenze emergenti.

L’obiettivo? Fornirti gli strumenti e le conoscenze necessarie per navigare con successo nel mondo del guadagno online e sfruttare al meglio le opportunità che esso offre.

Come Guadagnare Online seriamente

Guadagnare online, spesso associato a termini come “guadagni su internet” o “guadagno in rete”, rappresenta l’atto di generare reddito attraverso attività redditizie svolte sul web.

Questo non si limita semplicemente a vendere prodotti fisici; abbraccia una vasta gamma di attività.

Può significare monetizzare un blog attraverso la pubblicità online come adsense o altri cirduiti del genere, diventare un influencer sui social media, vendere foto su piattaforme di stock photography, o persino offrire consulenza e servizi online in qualità di esperto in un determinato campo.

Nel corso degli anni, con l’evoluzione della tecnologia e l’espansione della connettività globale, il concetto di “guadagnare online” si è notevolmente ampliato.

Oggi, “guadagnare sul web” o “fare soldi online” può riferirsi a metodi avanzati come lo sviluppo e la vendita di corsi online, la creazione e monetizzazione di un canale YouTube, o l’avvio di un’attività di dropshipping.

Tuttavia, è essenziale comprendere che, nonostante le molteplici opportunità, guadagnare online richiede dedizione, ricerca e, spesso, un approccio imprenditoriale.

Non si tratta di una formula magica per diventare ricchi rapidamente, ma di sfruttare le potenzialità del web per creare, sviluppare e mantenere fonti di reddito sostenibili.

I principali vantaggi e le sfide del Guadagno Online

Guadagnare online è un po’ come navigare in un oceano vasto e inesplorato.

Le acque possono essere calme e ricche di tesori, ma possono anche nascondere insidie e tempeste impreviste.

Vantaggi del guadagnare online:

Flessibilità: Uno dei principali vantaggi del guadagno online è la flessibilità.

Come disse Benjamin Franklin, “Il tempo è denaro”. E nel mondo online, hai la libertà di gestire il tuo tempo, lavorando quando e dove vuoi, senza i vincoli di un ufficio tradizionale.

  • Accesso Globale: Il web apre le porte a un pubblico globale. Non sei limitato geograficamente, il che significa che “guadagnare su internet” può tradursi in vendite o collaborazioni da ogni angolo del mondo.
  • Bassi Costi Iniziali: Spesso, avviare un’attività online richiede meno capitali rispetto a un’impresa tradizionale. Come un seme che, con la giusta cura, può crescere in un albero maestoso, anche un piccolo investimento online può portare a rendimenti significativi.

Sfide del guadagnare online:

  • Concorrenza Elevata: L’accessibilità del web significa anche che la concorrenza è feroce. Come in una foresta dove ogni animale lotta per la sopravvivenza, nel digitale è essenziale trovare il proprio spazio e differenziarsi.
  • Evoluzione Tecnologica: Il mondo online è in costante evoluzione. Come disse Charles Darwin, “Non è la specie più forte che sopravvive, né la più intelligente; è quella più adatta ai cambiamenti”. E nel contesto digitale, adattarsi rapidamente alle nuove tecnologie e tendenze è cruciale.
  • Rischi di Sicurezza: Il guadagno online può esporre a rischi di sicurezza, come frodi o attacchi informatici. È essenziale essere sempre vigili e proteggere le proprie risorse e informazioni.


In sintesi, anche se il guadagno online offre opportunità senza precedenti, richiede anche una navigazione attenta e informata.

Ma con la giusta preparazione e consapevolezza, le acque digitali possono diventare un luogo di abbondanza e successo per guadagnare soldi online.

Guadagno Online Come è nato e come si è evoluto nel tempo

Il viaggio attraverso la storia del guadagno online è simile a navigare lungo un fiume: dalle sue sorgenti modeste e poco chiare, fino alla sua espansione in un delta vasto e ramificato. Se torniamo indietro nel tempo, agli albori di Internet, il concetto di “guadagnare online” era quasi inesistente.

Ma come ogni grande rivoluzione, anche questa ha avuto i suoi pionieri.


Nei primi giorni, il web era principalmente un luogo di condivisione di informazioni. Ma con l’avvento di piattaforme come eBay negli anni ’90, l’idea di “fare soldi su internet” ha iniziato a prendere forma anche grazie alla diffusione della carta di credito e dei conti correnti bancari con funzionalità evolute.

La gente ha iniziato a vedere il potenziale di vendere prodotti a un pubblico globale, senza i confini di un negozio fisico. Come ha detto una volta Steve Jobs, “Le persone non sanno cosa vogliono finché non glielo mostri”. E Internet ha mostrato un mondo di possibilità il solo posto dove guadagnare soldi online diventa veramente possibile.

Con l’esplosione dei blog all’inizio del 2000, è nata una nuova forma di guadagno online: la monetizzazione attraverso la pubblicità e i post sponsorizzati.

Questo ha aperto la porta a influencer, YouTuber e altri creatori di contenuti per guadagnare attraverso la loro passione e creatività.

Ma il vero cambiamento è arrivato con l’avvento dei social media. Piattaforme come Facebook, Instagram e TikTok hanno trasformato il modo in cui le persone interagiscono online e, di conseguenza, come guadagnano.

L’era digitale ha dato vita a nuove professioni: manager di social media, consulenti di marketing digitale, sviluppatori di app e molto altro.

Oggi, come abbiamo discusso nei paragrafi precedenti, le opportunità di guadagno online sono vastissime e in continua evoluzione. Ma una cosa è chiara: la rivoluzione digitale ha democratizzato l’accesso al mercato globale, permettendo a chiunque con una connessione internet e una buona idea di tentare la fortuna nel vasto oceano del web.

Passi iniziali per iniziare a Guadagnare Online

Iniziare a guadagnare online può sembrare un salto nel vuoto, ma con la giusta preparazione, può trasformarsi in un volo verso il successo.

Come un albero che ha bisogno di radici solide per crescere rigoglioso, anche l’avventura nel guadagno online necessita di fondamenta ben piantate. Ecco alcuni passi essenziali per iniziare con il piede giusto:

Ricerca e Formazione: Prima di tuffarsi nell’oceano digitale, è fondamentale informarsi. Come Socrate disse, “So di non sapere”, e riconoscere ciò che non sappiamo è il primo passo verso l’apprendimento

Ci sono molti corsi, webinar e risorse online che possono aiutarti a comprendere meglio il panorama del guadagno online.

  1. Scegliere una Nicchia: Come abbiamo visto nella storia del guadagno online, la differenziazione è fondamentale. Trova un’area che ti appassiona e in cui hai competenze o esperienze. Questo ti permetterà di posizionarti come un esperto e attrarre un pubblico specifico.
    Pianificare: “Chi fallisce nel pianificare, pianifica di fallire”, affermava Benjamin Franklin. Stabilisci obiettivi chiari, crea un business plan e determina quali strumenti e piattaforme saranno più adatti alle tue esigenze.
  2. Creare una Presenza Online: Che si tratti di un blog, un sito web, un profilo social o tutti e tre, avere una presenza online è essenziale. Questo sarà il tuo biglietto da visita digitale, il luogo dove i clienti e i follower potranno conoscerti e interagire con te.
    Rete e Collaborazione: Il web, pur vasto, è anche una comunità. Collabora con altri nel tuo settore, partecipa a forum e gruppi, e costruisci relazioni. Queste connessioni possono portare a opportunità di guadagno e crescita.
  3. Investire in Strumenti e Pubblicità: Come un artigiano che ha bisogno degli strumenti giusti per creare capolavori, anche tu avrai bisogno di strumenti digitali per ottimizzare e promuovere la tua attività.Ricorda, ogni grande viaggio inizia con un singolo passo. E mentre i metodi e le opportunità di guadagno online sono vasti, come abbiamo esplorato nei paragrafi precedenti, l’approccio giusto e la determinazione possono guidarti verso il successo nel vasto universo digitale.

Consigli pratici Errori da Evitare

Avventurarsi nel mondo del guadagno online può essere paragonato a navigare in acque sconosciute. E proprio come un navigatore esperto sa come evitare gli scogli nascosti, chi desidera avere successo online dovrebbe essere consapevole delle insidie comuni.

Mentre abbiamo esplorato i passi iniziali nel paragrafo precedente, è altrettanto cruciale conoscere gli errori da evitare.

Ecco alcuni consigli pratici per mantenere la rotta:Non Seguire Ogni Tendenza: Nel dinamico mondo digitale, nuove tendenze emergono costantemente. Ma come Esopo ci ha insegnato nella sua favola, “Lentamente ma inesorabilmente vince la gara”.

Non disperdere le tue energie inseguendo ogni novità; piuttosto, concentra i tuoi sforzi su ciò che risuona con la tua nicchia e il tuo pubblico.Evita l’Overload di Informazioni: Con così tante risorse disponibili, è facile sentirsi sommersi.

Seleziona fonti affidabili e prenditi il tempo per assimilare e applicare le informazioni prima di passare alla successiva.

Non Trascurare l’Aspetto Umano: Dietro ogni schermo c’è una persona.

Non perdere di vista l’importanza delle relazioni autentiche e della costruzione di una comunità.

Come ha detto Maya Angelou, “Le persone dimenticheranno cosa hai detto, dimenticheranno cosa hai fatto, ma non dimenticheranno mai come le hai fatte sentire”.

Evita di Sottostimare i Costi: Mentre molte attività online richiedono investimenti iniziali minimi, ci sono sempre costi nascosti. Pianifica in anticipo e assicurati di avere un budget realistico.

Non Ignorare il Feedback: Che si tratti di commenti, recensioni o statistiche, il feedback è una bussola preziosa. Può indicare ciò che funziona e ciò che necessita di miglioramento.Proteggi Te Stesso e la Tua Attività: Nel vasto oceano del web, ci sono anche predatori. Assicurati di avere misure di sicurezza adeguate e di essere informato sui diritti e le leggi pertinenti al tuo settore.

Metodi e Strategie più comuni

Il guadagno online, come abbiamo visto, ha radici profonde e una storia ricca. Ma come un albero che si estende in molte direzioni, anche le opportunità di guadagno online si sono ramificate in una varietà di metodi e strategie.

Alcuni di questi metodi sono come fari luminosi nel vasto mare del digitale, guidando innumerevoli individui verso la prosperità. Ecco una panoramica dei metodi più popolari e come possono essere la chiave del tuo successo online:

  1. Affiliate Marketing: Questa strategia, simile a una partnership, ti permette di guadagnare una commissione promuovendo prodotti o servizi di altri. È come essere un ambasciatore di un prodotto, e ogni volta che qualcuno effettua un acquisto tramite il tuo link, ricevi una percentuale.
  2. Blogging: Nel vasto oceano del web, un blog è come un’isola personale. Offre una piattaforma per condividere passioni, conoscenze e, naturalmente, monetizzare attraverso la pubblicità, i post sponsorizzati e altre strategie.
  3. Vendita di Prodotti: Che tu scelga di vendere prodotti fatti a mano, come un artigiano in una bottega, o prodotti digitali, come un e-book, il web offre un mercato globale a portata di mano. E con piattaforme come Etsy o Amazon, non è mai stato così facile.
  4. Dropshipping: Questo metodo ti permette di vendere prodotti senza doverli tenere fisicamente in magazzino. È come essere un intermediario tra il fornitore e il cliente, gestendo solo la parte di marketing e vendita.
  5. Corsi e Workshop Online: Se hai una competenza o una passione, perché non condividerla? Come ha detto una volta Nelson Mandela, “L’istruzione è l’arma più potente che puoi usare per cambiare il mondo”. E oggi, con piattaforme come Udemy o Teachable, puoi raggiungere studenti da tutto il mondo.
  6. Social Media e Influencer: In un’era in cui le parole di un influencer possono avere un impatto maggiore di una campagna pubblicitaria tradizionale, costruire una presenza sui social media può essere la chiave per guadagnare online.

Altri metodi per guadagnare online velocemente

Mentre abbiamo già esplorato alcune delle vie più battute nel mondo del guadagno online, esistono ancora molte altre strade, alcune meno tradizionali ma altrettanto fruttuose. E come un fiume che scorre, portando con sé nuove opportunità ad ogni curva, il digitale continua a offrire nuove prospettive. Ecco ulteriori metodi che potresti considerare:

  1. Vendita di Fotografie: Se hai un occhio per la fotografia, siti come Shutterstock o Getty Images possono essere la tua galleria personale, permettendoti di guadagnare ogni volta che qualcuno acquista una delle tue immagini.
  2. Podcasting: In un mondo in cui le persone sono sempre in movimento, i podcast sono diventati l’equivalente moderno della radio. Con piattaforme come Anchor o Podbean, puoi monetizzare la tua voce e le tue idee attraverso sponsorizzazioni e pubblicità.
  3. Consulenza o Coaching Online: Se possiedi competenze in un particolare settore o hai esperienze di vita che possono aiutare gli altri, offrire consulenza o coaching può trasformare la tua expertise in una fonte di reddito.
  4. App e Sviluppo di Software: Il mondo digitale si regge su software e applicazioni. Se hai le competenze, sviluppare e vendere software o app può essere estremamente redditizio.
  5. Trading e Investimenti Online: Piattaforme come eToro o Robinhood hanno democratizzato il mondo degli investimenti, permettendo a chiunque di guadagnare attraverso il trading di azioni, criptovalute e altri asset.
  6. Affitto di Proprietà o Esperienze su Airbnb: Oltre a offrire la tua casa, puoi anche proporre esperienze uniche ai viaggiatori, trasformando una passione o una competenza locale in una fonte di guadagno.
  7. Recensioni e Test di Prodotti: Alcune aziende pagano per avere feedback sui loro prodotti. Puoi guadagnare provando e recensendo prodotti, assicurandoti di fornire opinioni oneste e costruttive.
  8. Scrittura e Vendita di E-book: Con l’avvento degli e-reader, il mercato degli e-book è in costante crescita. Se hai una storia da raccontare o conoscenze da condividere, scrivere e vendere un e-book può essere la tua chiave per guadagnare online.
  9. Livestreaming su Piattaforme come Twitch: Se hai una passione per i videogiochi o altre attività, il livestreaming può trasformare il tuo hobby in una carriera, grazie a donazioni, sponsorizzazioni e abbonamenti dei fan.

Come Scegliere il Metodo Giusto in Base alle Proprie Competenze e Interessi

Navigare nel vasto oceano del guadagno online può sembrare un’impresa titanica lo so!

Con così tante rotte da esplorare, come abbiamo visto nei paragrafi precedenti, può emergere la domanda: “Quale percorso è il migliore per me?”.

La risposta, come suggeriva Confucio, sta nel trovare ciò che ami: “Scegli un lavoro che ami e non dovrai lavorare neanche un giorno della tua vita.”

  1. Autovalutazione: Prima di tutto, è essenziale fare un’analisi introspettiva. Quali sono le tue passioni? Quali competenze possiedi? Se ad esempio ami scrivere e condividere storie, il blogging o la scrittura di e-book potrebbero essere la tua bussola nel mare del guadagno online.
  2. Ricerca e Formazione: Una volta identificate le tue passioni e competenze, immergiti nella ricerca. Se ti appassiona la fotografia, esplora piattaforme come Shutterstock, come abbiamo menzionato prima, e capisci come potresti trasformare i tuoi scatti in guadagni.
  3. Sperimentazione: Non aver paura di provare diverse rotte. Come un artista che sperimenta diverse tecniche prima di trovare il suo stile, potresti dover esplorare diversi metodi prima di trovare quello che risuona di più con te.
  4. Ascolta la Comunità: Il guadagno online non è un viaggio solitario. Ci sono molte comunità, forum e gruppi dedicati a specifici metodi di guadagno online. Ascolta le esperienze degli altri, impara dai loro errori e successi.
  5. Allinea con i Tuoi Valori: In un mondo digitale in continua evoluzione, è fondamentale rimanere autentici. Scegli metodi e strategie che rispecchiano i tuoi valori e la tua etica.

Strategie Avanzate per Massimizzare i Guadagni

Una volta intrapreso il viaggio nel mondo del guadagno online e scelto il metodo che rispecchia al meglio le tue competenze e passioni, come discusso nel paragrafo precedente, è il momento di affinare la tua arte.

Come un alchimista che trasforma il piombo in oro, esistono strategie avanzate che possono aiutarti a elevare i tuoi guadagni da semplici flussi di reddito a vere e proprie fortune digitali.

  1. Diversificazione: Non mettere tutte le tue uova nello stesso paniere. Se hai avuto successo con il blogging, ad esempio, potresti considerare di espanderti nel podcasting o nella creazione di corsi online. Questa diversificazione non solo aumenta le tue fonti di reddito, ma ti protegge anche da eventuali cambiamenti o fluttuazioni in un particolare settore.
  2. Ottimizzazione SEO: In un mondo dominato dalla ricerca online, essere visibili è fondamentale. Investi tempo e risorse nell’apprendere le migliori pratiche SEO per garantire che il tuo contenuto, prodotto o servizio raggiunga il pubblico più ampio possibile.
  3. Automatizzazione: Come disse un tempo Bill Gates, “Scegli una persona pigra per fare un lavoro difficile, perché troverà un modo facile per farlo”. Automatizza i processi ripetitivi, come l’email marketing o la gestione dei social media, per concentrarti su attività più strategiche e creative.
  4. Networking e Collaborazioni: Il potere delle connessioni non può essere sottovalutato. Collabora con altri influencer o esperti nel tuo settore. Queste collaborazioni possono aprire nuove porte e portare a opportunità di guadagno inaspettate.
  5. Formazione Continua: Il mondo digitale è in costante evoluzione. Dedica tempo all’apprendimento e all’aggiornamento delle tue competenze. Come disse Leonardo da Vinci, “L’apprendimento non esaurisce mai la mente”.
  6. Analisi e Adattamento: Utilizza strumenti analitici per monitorare le performance delle tue strategie. Adatta e modifica in base ai feedback e ai dati raccolti, garantendo così che le tue tattiche siano sempre all’avanguardia.

Incorporando queste strategie avanzate nel tuo arsenale digitale, non solo massimizzerai i tuoi guadagni, ma ti posizionerai anche come leader nel tuo settore.

E ricorda, come sottolineato nei paragrafi precedenti, il guadagno online non è solo una questione di monetizzazione, ma anche di passione, dedizione e continua evoluzione.

Opportunità e Idee: Idee Innovative per Guadagnare Online

Nel vasto universo del guadagno online, esistono stelle luminose che brillano di una luce particolare, ma che potrebbero essere state nascoste alla tua vista fino ad ora.

Mentre abbiamo esplorato metodi tradizionali e strategie avanzate nei paragrafi precedenti, ora ci immergiamo in acque meno battute, alla ricerca di gemme nascoste. Come disse un tempo Albert Einstein, “La fantasia è più importante della conoscenza”, e nel mondo digitale, l’innovazione è la chiave per scoprire nuove opportunità.

  1. Virtual Land Flipping: Proprio come l’immobiliare nel mondo reale, esistono piattaforme dove puoi acquistare, sviluppare e rivendere terreni virtuali. Questi spazi digitali stanno diventando sempre più preziosi con l’ascesa della realtà virtuale.
  2. Personal Shopper Virtuale: Con l’aumento dello shopping online, molte persone cercano esperti che possano consigliarli nella scelta di prodotti o abbigliamento. Se hai un occhio per la moda o conosci bene un particolare settore, questa potrebbe essere la tua nicchia.
  3. Creazione di Escape Room Digitali: Le escape room sono diventate popolari in tutto il mondo. Con le giuste competenze, puoi creare versioni digitali di queste avventure, offrendo un’esperienza unica ai giocatori da tutto il mondo.
  4. Consulenza di Branding Digitale: Mentre molte aziende si stanno spostando online, molte di esse hanno bisogno di aiuto per costruire o rafforzare la loro presenza digitale. Se hai competenze in design, marketing o storytelling, questo potrebbe essere il tuo campo d’oro.
  5. Curation di Contenuti: In un’era di sovraccarico informativo, diventare un curatore di contenuti di qualità in un particolare settore può posizionarti come un punto di riferimento per chi cerca informazioni affidabili.
  6. Hosting di Esperienze Virtuali: Che si tratti di tour virtuali, degustazioni di vino online o lezioni di yoga, offrire esperienze uniche online può diventare una fonte di reddito innovativa.

Ricorda, come abbiamo discusso in precedenza, il successo nel guadagno online non si basa solo sulle strategie, ma anche sulla capacità di vedere oltre l’orizzonte, di sperimentare e di adattarsi. Come disse una volta Steve Jobs, “Stai affamato, stai folle”.

Questo mondo è pieno di opportunità inaspettate, e con la giusta dose di creatività e innovazione, le possibilità sono infinite.

Sfruttare le Tendenze Attuali per Guadagnare Online

Navigare nel mare digitale del guadagno online può sembrare un viaggio senza fine, ma come ogni buon marinaio sa, è essenziale saper leggere le correnti e sfruttare i venti a proprio favore. Le tendenze, in questo contesto, sono le correnti che possono portarti verso lidi prosperi o allontanarti dalla rotta desiderata.

Come affermava il filosofo Seneca, “Non esiste vento favorevole per il marinaio che non sa dove andare”. Ecco perché è fondamentale non solo conoscere le tendenze attuali, ma anche saperle sfruttare.

  1. Economia dei Token e delle Criptovalute: Con l’ascesa delle blockchain e delle criptovalute, molte piattaforme offrono ora modi per guadagnare online attraverso la partecipazione, il trading o la creazione di contenuti. Non si tratta solo di Bitcoin o Ethereum; ci sono molte altre monete e token che offrono opportunità uniche.
  2. Sostenibilità e Eco-Friendly: La crescente consapevolezza ambientale ha creato una forte domanda di prodotti e servizi sostenibili. Se riesci a combinare la tua attività online con principi eco-friendly, potresti trovare un pubblico appassionato e fedele.
  3. Educazione e Formazione Online: La pandemia ha accelerato la transizione verso l’apprendimento online. Corsi, webinar e tutoraggi sono diventati strumenti essenziali per chiunque voglia imparare o migliorare le proprie competenze da casa.
  4. Salute e Benessere Digitale: Dalle app di meditazione ai corsi di fitness online, la salute e il benessere sono diventati centrali nella vita delle persone, e la digitalizzazione di questi servizi è una tendenza in rapida crescita.
  5. Esperienze Immersive: Grazie alla realtà virtuale e aumentata, le esperienze digitali stanno diventando sempre più immersive. Questo apre la porta a nuove opportunità, dalla creazione di mondi virtuali alla vendita di esperienze uniche.

Ricordando le parole di Wayne Gretzky, “Non pattino dove è la palla, ma dove sarà”, è essenziale anticipare e adattarsi alle tendenze, piuttosto che inseguirle. Nel panorama in continua evoluzione del guadagno online, la capacità di sfruttare le tendenze attuali può fare la differenza tra il successo e l’essere lasciati indietro. E come abbiamo esplorato nei paragrafi precedenti, la chiave sta nell’innovazione, nella creatività e nella capacità di vedere oltre l’ovvio.

Vendere prodotti e servizi per guadagnare qualche soldo online

Nel vasto oceano del guadagno online, la vendita di prodotti o servizi rappresenta una delle isole più grandi e fruttuose.

Come Ulisse, attratto dal canto delle sirene, molti sono attratti dalla promessa di guadagni rapidi e facili, ma è essenziale avere una rotta chiara e una bussola affidabile per navigare con successo in queste acque.

Prodotti Fisici: La vendita di prodotti tangibili, come abbigliamento, gadget o articoli fatti a mano, ha trovato una casa in piattaforme come Etsy, Amazon o eBay. Ma come disse Coco Chanel, “Per essere insostituibili, bisogna essere diversi”. La differenziazione, attraverso la qualità, il design unico o la sostenibilità, può aiutarti a emergere in un mercato affollato.

Prodotti Digitali: E-book, corsi online, software, design grafici o fotografie sono solo alcune delle infinite possibilità. Steve Jobs una volta affermò: “Le persone non sanno cosa vogliono finché non glielo mostri”. La chiave del successo qui è identificare una nicchia e creare qualcosa di valore per quella specifica audience.

Servizi: Che tu sia un consulente, un grafico, un copywriter o un coach, il mondo online ti offre una piattaforma per raggiungere clienti in tutto il mondo. Ma ricorda le parole di Mahatma Gandhi: “Il miglior modo per trovare te stesso è perderti nel servizio degli altri”. Offrire un servizio di qualità e costruire relazioni di fiducia è essenziale per la crescita e la sostenibilità.

Abbonamenti e Modelli a Iscrizione: Piattaforme come Patreon o Substack permettono ai creatori di monetizzare il loro pubblico attraverso contenuti esclusivi. Come un club esclusivo, il valore sta nell’offrire qualcosa di unico e di valore per i tuoi membri.

Affiliazioni e Partnership: Collaborare con marchi o aziende può offrire flussi di reddito attraverso commissioni o sponsorizzazioni. Tuttavia, come in una danza, è essenziale scegliere il partner giusto e assicurarsi che ci sia una sincronia nei valori e negli obiettivi.

Avvertenze sui Cosiddetti “Schemi Rapidi per Diventare Ricchi”

Nel vasto mondo di internet, ogni giorno emergono nuove idee e metodi che promettono guadagni stratosferici in poco tempo.

Molti di questi si presentano come la risposta definitiva per chi desidera arricchirsi senza sforzo. Ma come in ogni cosa nella vita, se sembra troppo bello per essere vero, probabilmente lo è.

Navigando tra le pagine del web, potresti imbatterti in annunci accattivanti che ti promettono di trasformare la tua carta di credito da zero a eroe, o di moltiplicare le tue entrate lavorando comodamente da casa.

Ma attenzione: dietro questi link potrebbero nascondersi trappole costose. Ad esempio, alcuni di questi “metodi” potrebbero richiedere un impegno iniziale, come l’acquisto di un dominio o l’iscrizione a piattaforme e-commerce come Shopify, senza garantirti un ritorno reale.

Molti di questi schemi si basano sull’idea di guadagno passivo, sfruttando il potere dei social media o dei social network per attirare persone in cerca di un modo per arrotondare lo stipendio o per trovare un’attività part-time da svolgere nel tempo libero. Tuttavia, la maggior parte delle volte, questi consigli non tengono conto delle sfide reali, come la gestione della partita IVA, la dichiarazione dei redditi o l’effettiva creazione e vendita di prodotti o servizi di valore.

E non dimentichiamo l’importanza dell’autonomia e dell’indipendenza. Mentre alcune persone potrebbero trovare successo come web designer o graphic designer freelance, altre potrebbero scoprire che l’affiliate marketing o la creazione di contenuti originali per il web sono più in linea con le loro competenze e passioni. La differenza sta nel trovare l’opportunità giusta per te e nel dedicarvi il giusto impegno e impegno.

L’e-commerce: Una chiave d’oro nel mondo del guadagno online

Nel vasto panorama del guadagno online, l’e-commerce emerge come una delle stelle più luminose. Sebbene abbiamo esplorato molteplici vie per monetizzare la presenza online, sarebbe un grave errore sottovalutare l’importanza e il potenziale dell’e-commerce.

Come un fiume che scorre potente, l’e-commerce ha il potere di trasformare una piccola idea in un impero commerciale.

Riflettiamo un attimo: nel mondo digitale di oggi, dove ogni click può trasformarsi in una vendita, avere un negozio online non è solo una possibilità, ma una necessità.

E non parliamo solo di grandi aziende. Anche il piccolo artigiano, l’artista emergente o l’entusiasta di un particolare hobby possono sfruttare la piattaforma e-commerce per raggiungere un pubblico globale, vendendo prodotti fisici, digitali o entrambi.

Ma, come ogni medaglia ha il suo rovescio, anche l’e-commerce presenta delle sfide. La concorrenza è feroce, e distinguersi nel vasto mare del web richiede strategia, impegno e, come abbiamo sottolineato in precedenza, sicurezza informatica. Ogni transazione, ogni recensione di un cliente, ogni pagina del prodotto è un tassello che compone l’immagine del tuo brand online.

E qui entra in gioco la magia dell’integrazione. Ricordate quando abbiamo parlato di affiliate marketing, contenuti web e social media?

Bene, tutti questi elementi possono e dovrebbero convergere verso il tuo e-commerce. Un blog ben curato può indirizzare traffico verso il tuo negozio. Una strategia di social media efficace può creare un buzz attorno ai tuoi prodotti. E l’affiliate marketing? Può ampliare la tua portata ben oltre i confini del tuo sito.

Le migliori piattaforme per fare e-commerce

Nel vasto oceano del commercio online, scegliere la giusta piattaforma e-commerce può fare la differenza tra il successo e l’insuccesso. Ecco un elenco delle migliori piattaforme e-commerce attualmente disponibili, ognuna con le sue peculiarità e vantaggi:

  1. Shopify:
    • Punti di forza: Estremamente user-friendly, offre un’ampia gamma di temi e plugin. Ideale per chi è alle prime armi ma anche per chi ha esigenze più avanzate.
    • Ideale per: Imprenditori e aziende di tutte le dimensioni.
  2. Wix:
    • Punti di forza: Conosciuto per la sua semplicità, permette di creare siti e-commerce in modo intuitivo grazie al suo drag-and-drop builder.
    • Ideale per: Piccole imprese e singoli che desiderano un controllo creativo.
  3. BigCommerce:
    • Punti di forza: Offre soluzioni e-commerce scalabili con una vasta gamma di funzionalità integrate.
    • Ideale per: Imprese in crescita che cercano una soluzione scalabile.
  4. Magento:
    • Punti di forza: Estremamente potente e flessibile, offre soluzioni per e-commerce di grande scala.
    • Ideale per: Grandi aziende con esigenze specifiche e risorse per la personalizzazione.
  5. WooCommerce:
    • Punti di forza: Plugin gratuito per WordPress, offre una soluzione e-commerce flessibile e personalizzabile.
    • Ideale per: Utenti WordPress che desiderano integrare un negozio online.
  6. PrestaShop:
    • Punti di forza: Piattaforma open-source con una comunità attiva, offre molte funzionalità e moduli.
    • Ideale per: Imprenditori che cercano una soluzione personalizzabile senza costi iniziali.
  7. Squarespace:
    • Punti di forza: Conosciuto per i suoi design eleganti, offre soluzioni e-commerce integrate nel suo builder di siti web.
    • Ideale per: Creativi e piccole imprese che desiderano un sito esteticamente gradevole.
  8. Big Cartel:
    • Punti di forza: Progettato specificamente per artisti e creatori, offre strumenti semplici per vendere prodotti.
    • Ideale per: Artisti, musicisti e creativi che desiderano vendere in piccole quantità.

Ogni piattaforma ha le sue peculiarità, e la scelta dipenderà dalle esigenze specifiche del tuo business. Che tu stia avviando una nuova attività o che stia cercando di espandere un’impresa esistente, c’è una soluzione e-commerce adatta a te in questo elenco.

L’Importanza della Legalità nel Guadagno Online

Le opportunità di guadagnare online sono cresciute esponenzialmente.

Tuttavia, come in ogni attività, è fondamentale operare nel rispetto della legalità. Mentre internet ha aperto le porte a una miriade di modi per fare soldi, ha anche dato vita a una serie di trappole e schemi ingannevoli. Questo articolo si propone di guidarti attraverso l’importanza di mantenere integrità e trasparenza nel mondo del guadagno online.

Prima di tutto, è essenziale comprendere che guadagnare online seriamente richiede impegno, dedizione e, soprattutto, onestà.

Non è raro imbattersi in “consigli” che promettono entrate rapide, ma spesso questi metodi sono al limite della legalità o, nel peggiore dei casi, completamente illegali. Ad esempio, la vendita di prodotti o servizi senza una regolare partita IVA o senza dichiarare le entrate alla dichiarazione dei redditi può portare a sanzioni severe.

Il web è un vasto mondo, e come in ogni grande città, ci sono sia quartieri luminosi che angoli oscuri. Mentre piattaforme come Shopify, social media e social network offrono possibilità legittime di avviare un’attività e guadagnare, esistono anche siti e schemi che sfruttano l’ingenuità delle persone. Ecco perché è fondamentale fare ricerche approfondite e, se possibile, consultare una guida o esperti del settore prima di intraprendere qualsiasi attività online.

Come ha detto una volta Warren Buffet: “Ci vogliono 20 anni per costruire una reputazione e cinque minuti per rovinarla.

Se ci pensi, farai le cose in modo diverso”. Questa citazione sottolinea l’importanza di operare con integrità, specialmente online, dove tutto rimane registrato e può essere facilmente condiviso.

In conclusione, mentre le opportunità di guadagno online sono numerose e variegate, è essenziale avvicinarsi a esse con un senso di responsabilità e consapevolezza. Ricorda sempre che la chiave per un successo duraturo non risiede in trucchi rapidi o scorciatoie, ma in un lavoro onesto, trasparente e costante. E, come in tutto nella vita, la legalità dovrebbe sempre essere al primo posto.

Sicurezza informatica su come fare soldi online

Nel vasto mondo dei metodi per fare soldi online, dove le opportunità sembrano spuntare come funghi dopo la pioggia, esiste un aspetto che spesso viene trascurato ma che è di fondamentale importanza: la sicurezza informatica. Come Ulisse, legato all’albero maestro della sua nave, resistette al canto delle sirene, chi si avventura nel mare digitale deve essere preparato a difendersi dalle insidie che lo minacciano.

Mentre esploriamo le infinite possibilità di guadagno, dall’affiliate marketing ai servizi web, passando per e-commerce e vendita di prodotti digitali, non possiamo permetterci di abbassare la guardia. Ogni transazione, ogni scambio di dati, ogni connessione stabilisce un ponte che, se non adeguatamente protetto, può diventare la porta d’ingresso per malintenzionati.

Ricordate il nostro approfondimento sulle strategie avanzate per massimizzare i guadagni? Bene, ogni strategia, per quanto efficace, perderà il suo valore se non sarà affiancata da solide misure di sicurezza. E non parliamo solo di proteggere i propri guadagni, ma anche la reputazione, il lavoro e, in alcuni casi, l’intera attività.

Ecco perché, prima di lanciarsi alla ricerca del “soldo” facile, è essenziale investire tempo e risorse nell’assicurarsi che le proprie attività online siano al sicuro. Dall’utilizzo di password complesse e uniche, alla protezione dei propri domini e pagine web, ogni dettaglio conta. E non dimentichiamo l’importanza di mantenere sempre aggiornati i propri sistemi e software.

Come disse Benjamin Franklin, “Un’oncia di prevenzione vale una libbra di cura”. Nel contesto del guadagno online, questa saggezza non potrebbe essere più vera. Prima di cercare di guadagnare il tuo primo euro, assicurati che ogni centesimo che guadagnerai in futuro sia al sicuro da potenziali minacce.

FAQ sul come guadagnare con internet

  1. È davvero possibile guadagnare online? Sì, è assolutamente possibile guadagnare online. Ci sono molte persone e aziende che generano entrate significative attraverso attività online. Tuttavia, come ogni opportunità di business, richiede impegno, ricerca e dedizione.
  2. Quanto tempo ci vuole per iniziare a guadagnare online? Dipende dal metodo scelto e dall’impegno dedicato. Alcune persone possono iniziare a guadagnare poco dopo l’avvio, mentre altre potrebbero richiedere più tempo per vedere un ritorno significativo.
  3. Ha bisogno di una partita IVA chi guadagna online? Se prevedi di guadagnare una quantità significativa o di fare dell’attività online un business regolare, è consigliabile avere una partita IVA. Consulta un commercialista o un esperto fiscale per consigli specifici.
  4. È sicuro fornire dettagli della carta di credito su piattaforme online? Prima di fornire dettagli della carta di credito, assicurati che il sito web sia sicuro (cerca “https” nell’URL) e che abbia una reputazione affidabile. Utilizza sempre metodi di pagamento protetti come PayPal quando possibile.
  5. Quali sono i metodi più popolari per guadagnare on line? Alcuni dei metodi più popolari includono blogging, affiliate marketing, vendita di prodotti o servizi, e-commerce e freelancing.
  6. Come posso evitare truffe online? Ricerca sempre l’opportunità o la piattaforma prima di impegnarti. Leggi recensioni, cerca feedback di altri utenti e sii cauto con le offerte che sembrano troppo belle per essere vere.
  7. Ho bisogno di competenze specifiche per guadagnare online? Dipende dal metodo. Alcune attività, come il web design o la scrittura, richiedono competenze specifiche, mentre altre, come rispondere ai sondaggi o fare marketing di affiliazione, possono richiedere meno esperienza.
  8. È necessario investire soldi per iniziare a guadagnare online? Alcuni metodi possono richiedere un investimento iniziale, come avviare un e-commerce o pagare per la pubblicità. Tuttavia, ci sono molte opportunità che richiedono poco o nessun investimento iniziale.
  9. Come dichiaro i miei guadagni online alla dichiarazione dei redditi? I guadagni online sono considerati reddito e devono essere dichiarati. È consigliabile tenere traccia delle entrate e consultare un commercialista per assicurarsi di rispettare tutte le leggi fiscali.
  10. Come fare soldi mentre lavoro a tempo pieno? Assolutamente sì. Molti iniziano a guadagnare online come attività part-time o durante il tempo libero e poi, eventualmente, lo trasformano in un’attività a tempo pieno.

Casi studio e approfondimenti su come guadagnare online

Sai qual è la domanda che tutti mi fanno quando entrano in confidenza con me?

Sembrerà assurdo ma la gente mi chiede: Come posso fare soldi online? Come si guadagna online? Cosa posso ottenere una rendita passiva? etc…

Ma anche come guadagnare da casa, come fare soldi online, come guadagnare sondi online, come guadagnare su internet  e bla bla bla… credo che avrai ben capito l’antifona heheh si parla solo di soldi online 🙂

Bene, anche se la risposta non è facile e sopratutto non è immediata, è bene che ti dica che non esistono guadagni facili o sistemi che possano farti arricchire in pochi giorni.

Ti dico questo perché anche io, tempo fa sono stato ammaliato dai personaggi del web che promettono di conoscere la formula magica per guadagnare davvero ma… ti assicuro che non è oziando su una spiaggia con un cocktail in mano che farai la tua fortuna.

Ho scritto questa guida definitiva su come è possibile guadagnare soldi online così da avere un punto di riferimento che in modo lucido e senza troppi giri di parole possa aiutare tutte le persone che vogliono iniziare il loro viaggio sul web.

In questa guida oltre a basare i miei pensieri sulla mia piccola esperienza e sui miei grandi studi porto dati alla mano grazie alle 45 e più interviste che ho realizzato con i più grandi imprenditori del web italiano che sono stati capaci di regalare informazioni dal valore inestimabile e che riporterò in modo certosino qui dentro.

Metodi di guadagno online e casi di successo

Guadagnare online

Sai cosa è un modello di business? sai qual è la differenza tra un metodo per guadagnare e una strategia? A primo acchito potrebbero sembrare la stessa cosa ma in realtà non lo sono infatti, ad esempio, in un modello di business dove il possibile cliente deve pagare una quota mensile o annua per accedere al servizio o al prodotto possono essere utilizzate diverse strategie al fine di trasformare un possibile cliente in cliente. quando invece si parla di metodo per guadagnare online credo che si intenda un mix fra strategia e modelli di business quindi in effetti un metodo vero e proprio che possa portarti dal punto A al punto B del tuo viaggio nel mondo del guadagno online.

Come guadagnare con un Blog seriamente

io adoro creare blog e guadagnare con un blog è per me un mantra. Attraverso il blog e questo perché tramite questo strumento di lavoro, ho la possibilità di creare pagine web efficaci che possano farmi raggiungere l’obiettivo che ho prefissato.

Quindi il blog non è un sistema di guadagno ma uno strumento di lavoro che accoppiato ad un modello di business e ad una buona strategia di marketing può farti guadagnare soldi online.

I modelli di business che si possono mettere online attraverso un semplice blog sono veramente infiniti e possono essere molto semplici ma anche molto complicati.

Attraverso un blog puoi guadagnare online con diversi modelli di business:

Affiliazioni, Pubblicità online, InfoProdotti, Prodotti digitali, Prodotti fisici, Servizi ma andiamo ad esaminare i diversi modelli di business con strategie annesse.

Guadagnare online con le affiliazioni in modo corretto

guadagnare con le affiliazioni

Se mi conosci anche solo da qualche giorno, sicuramente mi avrai sentito parlare di affiliazioni e nello specifico di Affiliazione Amazon e questo perché io sono un affiliato da diversi anni e oltre a lavorarci giornalmente, ho scritto un libro e realizzato un video corso online.

L’affiliazione non è altro che la vendita di prodotti di terzi che ti garantiscono una commissione sul venduto. un po come fanno i rappresentanti nel “mondo reale” ma con qualche regola differente perché innanzi tutto la vendita avviene sul web quindi è necessario che l’affiliato invii l’utente all’offerta attraverso i suoi link personalizzati cosicché l’azienda possa attribuirti la vendita e garantirti la commissione esatta.

Cristian Sannino è uno degli imprenditori digitali che ho intervistato sul mio canale e che è molto focalizzato sulle affiliazioni. Pensa…

Affiliato che guadagna online

lui è partita come cameriere sulle navi da crociera ma poi quando ha scoperto che la programmazione ed il web potevano offrirgli un mondo “dvierso” da quello che stava vivendo in quel momento, ha deciso di buttarsi a capofitto e diventare un affiliato efficace.

Ciò vuol dire che si è specializzato a:

  1. Trovare aziende che potessero concedergli la possibilità di vendere un prodotto e quindi di percepire le commissioni e
  2. Realizzare siti, blog o pagine web con un alto potere di conversione.
  3. Portare traffico alle sue pagine di vendita in modo da poter garantire traffico alle aziende che gli hanno concesso la possibilità di vendere il prodotto.

Adesso il lavoro di Christian è particolarmente concentrato sulle Campagne Facebook ed infatti utilizza proprio questo come strumento per veicolare traffico alle sue pagine di vendita o meglio di prevendita che successivamente porteranno i suoi possibili clienti nelle pagine dell’azienda che gli offre la possibilità di vendere prodotti in affiliazione e che poi gli garantirà una percentuale sul venduto pattuita a priori ovviamente.

Inutile dirti che questo piccolo giochino vale milioni di Euro e che non è il solo ad aver creato questo impero.

Anche Tindaro Battaglia, grande affiliato, è riuscito a creare il suo impero con le affiliazioni utilizzando diversi Network di Affiliazione ovvero aziende che acquisiscono prodotti proprioo per darli in pasto agli affiliati più bravi che poi genereranno commissioni su commissioni.

Sul mio canale ho intervistato Angelo Landriscina, uno dei fondatori di Wordfilia.net che a sua volta è uno dei più grandi network italiani.

Guadagnare con la pubblicità online

Oggi, guadagnare online con la pubblicità online (come diventare food blogger) è veramente difficile perché come prima cosa devi fare veramente tanto traffico, ovvero il tuo sito o blog deve essere capace di intercettare tantissimo pubblico generare migliaia di visite altrimenti questo modello di business fallisce nel giro di pochissimo tempo.

Una della maggiori società che ti offre la possibilità di guadagnare online attraverso la pubblicità è proprio Google con il suo programma che si chiama Adsense e che viene utilizzato da una grande blogger che ho avuto il piacere di intervistare ovvero Flavia Imperatore in arte Mysia che ha creato il suo progetto imprenditoriali dal nulla senza pensare che un giorno poteva diventare uno dei blog di cucina più visitato in Italia Mysia.info.

in questo screen ho evidenziato le pubblicità che Flavia utilizza all’interno di una sua pagina web che riporta la ricetta del plumcake.

Questo tipo di pubblicità, insieme ada altre che Flavia riesce a prendere in modo diretto con le aziende, le hanno permesso di creare un sistema di business molto rodato e strutturato che garantisce lei e le persone che ci lavorano dentro. Come potrai notare, le pubblicità non sono molto invasive e quindi per poter garantire

guadagnare con adsense

Guadagnare vendendo corsi online o infoprodotti

Una delle interviste più avvincenti e ricche di contenuti è quella che ho fatto a Marco Ronco

che con il suo posizionamentomotoridiricerca.com su come guadagnare con un blog vendendo corsi

guadagnare con un blog

è riuscito a guadagnare online più di 300000 Euro nel corso del tempo e lo ha fatto in modo etico e con uno sforzo estremamente ottimizzato.

Ovviamente ho le prove dei suoi guadagni, perché le ha gentilmente condivise, e le inserisco subito qui sotto.

Guadagni online

Come puoi vedere ha realizzato circa 350 Mila Euro con la vendita di un corso e una strategia ben definita.

Lui ha puntato molto sui contenuti e sul posizionare il suo sito tra le ricerche di Google affinché gli utenti in target, ovvero quelli interessati agli argomenti contenuti all’interno del suo corso, potessero trovarlo facilmente e successivamente entrare all’interno del suo “funnel” di vendita in modo del tutto naturale senza nessuna forzatura.

Un modello di business che io adoro 🙂

Anche Davide Carelse,

che ovviamente ho intervistato, ha seguito la strada del vendere corsi online realizzando un vero percorso didattico per tutte le persone che vogliono imparare a suonare la chitarra.

guadagnare soldi online con i corsi

Guadagnare online vendendo prodotti digitali

I prodotti digitali hanno una grande potenza ed un grande vantaggio.

li realizzi una sola volta e li puoi vendere infinite volte. Anche un corso online potrebbe essere un prodotto digitale, anzi, di fatto lo è ma… ho voluto differenziare le due cose perché a seconda del prodotto digitale che crei, cambia ovviamente un po tutto.

Hai mai sentito parlare di Nando Pappalardo? Bene lui è un imprenditore digitale che ha creato il suo business vendendo plugin per WooCommerce ovvero sviluppando software che aggiunge delle funzionalità al celebre plugin che permette a WordPress di diventare un E-commerce.

Nando è riuscito a creare una delle aziende digitali più grandi al mondo che vende questa tipologia di prodotto. il sito dove Nando vende i suoi prodotti ( e dove io sono marketing manager) su chiama Yithemes

guadagnare vendendo prodotti digitali

Questo ad esempio è un caso da studiare e non poco perchè questo sito, si vende prodotti digitali, ma se ti addentri potrai notare che vende licenze per i software e le vende come singolo prodotto, come membership e come abbonamento al singolo software.

Quindi non solo una semplice vendita ma ogni cliente diventa un compratore che rinnova il suo abbonamento ogni anno.

Il modello della membership e del rinnovo automatico sono molto frequenti sul web e questo credo sia il caso che tu debba studiare a fondo perché puoi prendere diverse idee per quanto riguarda il modello di business.

Inoltre questo progetto lavora con tutto il mondo e non solo con l’Italia quindi una altro punto a vantaggio dei prodotti digitali che in un nano secondo li scarichi e non devi occuparti di logistica e spedizioni varie.

Approposito di abbonamenti e prodotti digitali, anche il mio grande amico Paolo Errico

di 4dem ha realizzato un’azienda che vende un prodotto digitale ovvero un software web che ti permette di creare le tue campagne di lead generation

guadagnare vendendo tool

Pensaci, lui ha realizzato un’azienda che vive vendendo l’accesso ad un software di vitale importanza per chi come noi lavora sul web e ha necessità di contattare il suo pubblico più volte per nutrirlo di giorno in giorno.

Il prodotto lo fai una volta e poi, nel caso deo software, lo devi solo mantenere aggiornato e poi ogni cliente può accedere e aprire EnneMila account.

Guadagnare online vendendo Servizi

Ti linko queste due interviste una di Luca Bove e l’altra di Luca Orlandini.

Sono sicuramente 2 delle persone che stimo di più in questo ambito.

Sia chiaro, ogni persona che lavora online fa diverse cose quindi anche loro vendono il loro corso etc.. ma di fatto loro vendono dei servizi online e lo fanno benissimo.

Luca Bove fa il SEO di professione e si è focalizzato sulla local SEO quindi su una nicchia sepcifica.

guadagnare vendendo servizi

Invece Luca Orlandini

si è specializzato nella realizzazione di Landing page efficaci ed oltre a vendere il suo corso online, puoi acquistare il suo servizio di realizzazione sito o pagina web che non è come quello di tutti gli altri.

guadagnare soldi vendendo il proprio servizio online

Entrambi hanno dichiarato apertamente qual è la loro missione e in cosa possono aiutarti e giornalmente vendono il loro o i loro servizi a molteplici clienti realizzando così un flusso monetario molto interessante.

Guadagnare pubblicando libri in self publishing

Oggi pubblicare un libro non è più difficile e complicato come poteva esserlo un tempo. Anche io ho pubblicato il mio libro su Amazon e ho potuto notare che dietro c’è un infinito mondo ricco di possibilità.

La differenza fra questo modello di business e altri è che in questo i guadagni che percepisci sono royalties ovvero diritti sulla proprietà intellettuale.

Un’istituto giuridico creato proprio per difendere il diritto d’autore ovvero la proprietà intellettuale e questo rende il tutto molto appetibile perché anche a livello di tassazione e di posizione fiscale hanno dei vantaggi incredibili.

guadagnare soldi online seriamente

Non sono pochi gli imprenditori che ,anche in Italia, hanno approfittato di questa possibilità delegando la scrittura di manoscritti, romanzi, libri tecnici etc… a dei copywriter per poi pubblicarli su Amazon come autoprodotti e di conseguenza generando una rendita sempre più importante in relazione alla quantità di prodotti inseriti, alla qualità dei prodotti stessi e ovviamente al venduto.

Guadagnare soldi online diventando un imprenditore digitale

Ora che abbiamo visto alcuni modelli di business, alcune strategie e metodi per guadagnare soldi online è bene porsi una domanda.

Ma posso fare anche tutte le cosa che ci siamo detti finora?

Ovviamente si! è il caso di Adriano De Arcangelis che oltre ad essere un Affiliato che genera mensilmente cifre importanti, fa anche tanto altro ovvero organizza eventi sia online che off line, vende corsi, vende servizi di posizionamento e di visibilità, vende il suo libro su Amazon, Vende la certificazione SEO all’interno di un master che lui stesso a creato etc… in poche parole l’imprenditore digitale può decidere se dedicarsi ad una soloa attività oppure correlare tutto quello che fa e farlo diventare un business sempre più grande.

Faccio un esempio.

Se vendi un servizio online, tutto quello che sai potrebbe essere di ispirazione e di aiuto per moltissime persone che vorrebbero, in qualche modo, replicare quello che fai tu. A questo punto si apre all’interno del mercato una domanda a cui tu puoi rispondere con la tua offerta ovvero potresti rivendere un corso, un libro, una consulenza SEO o addirittura il coaching continuativo sulla creazione dell’attività. Inoltre potresti anche creare degli eventi a tema così da intercettare, fidelizzare e adulare il tuo pubblico per poi offrirgli qualcosa di più grande o dei percorsi mirati.

Ho voluto fare questo esempio spicciolo semplicemente per metterti difronte alla realtà dei fatti ovvero che sul web non ci sono limiti e che se hai la mentalità giusta, il giusto mindeset imprenditoriale omeglio il giusto mindset digitale, puoi creare diverse fonti di reddito alcune delle quali pian piano potrebbero diventare delle vere e proprie rendite online.

Starà solo a te capire quale modello di business utilizzare e quali strategie mettere “all’opera” per raggiungere il tuo obiettivo.

Joe di Siena ad esempio è molto verticale sul lancio dei prodotti online.

Questo vuol dire che ha imparato una strategia di acquisizione traffico e target e può sfruttarla con diversi modelli di business come l’ecommerce, il drop shipping, l’affiliazione etc…

Questo è uno dei suoi risultati che ha mostrato apertamente su questo post

guadagnare con i  lead

Capirai che quando riesci a fare questi numeri e quando hai a portata di click l’arte di generare liste di persone in target, hai una miniera d’oro alla quale attingere tutte le volte che avrai bisogno di fare soldi online.

Condivido le migliori strategie SEO per creare siti di nicchia autorevoli e canali youtube che, nel tempo, possano generare profitti. Condivido tecniche e strategie che testo personalmente giorno dopo giorno. Seguimi!

Torna in alto