Guadagnare online: Metodi e modelli di business da utilizzare nel 2020

Sai qual è la domanda che tutti mi fanno quando entrano in confidenza con me?

Sembrerà assurdo ma la gente mi chiede: Come posso fare soldi online? Come si guadagna online? Cosa posso ottenere una rendita passiva? etc…
Ma anche come guadagnare da casa, come fare soldi su internet e bla bla bla… credo che avrai ben capito l’antifona heheh si parla solo di soldi online 🙂

Bene, anche se la risposta non è facile e sopratutto non è immediata, è bene che ti dica che non esistono guadagni facili o sistemi che possano farti arricchire in pochi giorni.

Ti dico questo perché anche io, tempo fa sono stato ammaliato dai personaggi del web che promettono di conoscere la formula magica per guadagnare davvero ma… ti assicuro che non è oziando su una spiaggia con un cocktail in mano che farai la tua fortuna.

Ho scritto questa guida definitiva su come è possibile guadagnare online così da avere un punto di riferimento che in modo lucido e senza troppi giri di parole possa aiutare tutte le persone che vogliono iniziare il loro viaggio sul web.

In questa guida oltre a basare i miei pensieri sulla mia piccola esperienza e sui miei grandi studi porto dati alla mano grazie alle 45 e più interviste che ho realizzato con i più grandi imprenditori del web italiano che sono stati capaci di regalare informazioni dal valore inestimabile e che riporterò in modo certosino qui dentro.

Strategie, modelli di Business e metodi per guadagnare online

Guadagnare online

Sai cosa è un modello di business? sai qual è la differenza tra un metodo per guadagnare e una strategia? A primo acchito potrebbero sembrare la stessa cosa ma in realtà non lo sono infatti, ad esempio, in un modello di business dove il possibile cliente deve pagare una quota mensile o annua per accedere al servizio o al prodotto possono essere utilizzate diverse strategie al fine di trasformare un possibile cliente in cliente. quando invece si parla di metodo per guadagnare online credo che si intenda un mix fra strategia e modelli di business quindi in effetti un metodo vero e proprio che possa portarti dal punto A al punto B del tuo viaggio nel mondo del guadagno online.

Come guadagnare con un Blog

io adoro creare blog e guadagnare online attraverso il blog e questo perché tramite questo strumento di lavoro, ho la possibilità di creare pagine web efficaci che possano farmi raggiungere l’obiettivo che ho prefissato.

Quindi il blog non è un sistema di guadagno ma uno strumento di lavoro che accoppiato ad un modello di business e ad una buona strategia di marketing può farti guadagnare soldi online.

I modelli di business che si possono mettere online attraverso un semplice blog sono veramente infiniti e possono essere molto semplici ma anche molto complicati.

Attraverso un blog puoi guadagnare online con diversi modelli di business:

Affiliazioni
Pubblicità online
InfoProdotti
Prodotti digitali
Prodotti fisici
Servizi

ma andiamo ad esaminare i diversi modelli di business con strategie annesse.

Guadagnare online con le affiliazioni

guadagnare con le affiliazioni

Se mi conosci anche solo da qualche giorno, sicuramente mi avrai sentito parlare di affiliazioni e nello specifico di Affiliazione Amazon e questo perché io sono un affiliato da diversi anni e oltre a lavorarci giornalmente, ho scritto un libro e realizzato un video corso online.

L’affiliazione non è altro che la vendita di prodotti di terzi che ti garantiscono una commissione sul venduto. un po come fanno i rappresentanti nel “mondo reale” ma con qualche regola differente perché innanzi tutto la vendita avviene sul web quindi è necessario che l’affiliato invii l’utente all’offerta attraverso i suoi link personalizzati cosicché l’azienda possa attribuirti la vendita e garantirti la commissione esatta.

Cristian Sannino è uno degli imprenditori digitali che ho intervistato sul mio canale e che è molto focalizzato sulle affiliazioni. Pensa…

Affiliato che guadagna online

lui è partita come cameriere sulle navi da crociera ma poi quando ha scoperto che la programmazione ed il web potevano offrirgli un mondo “dvierso” da quello che stava vivendo in quel momento, ha deciso di buttarsi a capofitto e diventare un affiliato efficace.

Ciò vuol dire che si è specializzato a:

  1. Trovare aziende che potessero concedergli la possibilità di vendere un prodotto e quindi di percepire le commissioni e
  2. Realizzare siti, blog o pagine web con un alto potere di conversione.
  3. Portare traffico alle sue pagine di vendita in modo da poter garantire traffico alle aziende che gli hanno concesso la possibilità di vendere il prodotto.

Adesso il lavoro di Christian è particolarmente concentrato sulle Campagne Facebook ed infatti utilizza proprio questo come strumento per veicolare traffico alle sue pagine di vendita o meglio di prevendita che successivamente porteranno i suoi possibili clienti nelle pagine dell’azienda che gli offre la possibilità di vendere prodotti in affiliazione e che poi gli garantirà una percentuale sul venduto pattuita a priori ovviamente.

Inutile dirti che questo piccolo giochino vale milioni di Euro e che non è il solo ad aver creato questo impero.

Anche Tindaro Battaglia, grande affiliato, è riuscito a creare il suo impero con le affiliazioni utilizzando diversi Network di Affiliazione ovvero aziende che acquisiscono prodotti proprioo per darli in pasto agli affiliati più bravi che poi genereranno commissioni su commissioni.

Sul mio canale ho intervistato Angelo Landriscina, uno dei fondatori di Wordfilia.net che a sua volta è uno dei più grandi network italiani.

Guadagnare con la pubblicità online

Oggi, guadagnare online con la pubblicità online è veramente difficile perché come prima cosa devi fare veramente tanto traffico, ovvero il tuo sito o blog deve essere capace di intercettare tantissimo pubblico generare migliaia di visite altrimenti questo modello di business fallisce nel giro di pochissimo tempo.

Una della maggiori società che ti offre la possibilità di guadagnare onlone attraverso la pubblicità è proprio Google con il suo programma che si chiama Adsense e che viene utilizzato da una grande blogger che ho avuto il piacere di intervistare ovvero Flavia Imperatore in arte Mysia che ha creato il suo progetto imprenditoriali dal nulla senza pensare che un giorno poteva diventare uno dei blog di cucina più visitato in Italia Mysia.info.

in questo screen ho evidenziato le pubblicità che Flavia utilizza all’interno di una sua pagina web che riporta la ricetta del plumcake.

Questo tipo di pubblicità, insieme ada altre che Flavia riesce a prendere in modo diretto con le aziende, le hanno permesso di creare un sistema di business molto rodato e strutturato che garantisce lei e le persone che ci lavorano dentro. Come potrai notare, le pubblicità non sono molto invasive e quindi per poter garantire

sito mysia che guadagna cone le pubblicità online

Guadagnare vendendo corsi online o infoprodotti

Una delle interviste più avvincenti e ricche di contenuti è quella che ho fatto a Marco Ronco che con il suo posizionamentomotoridiricerca.com

Blog che guadagna vendendo un corso

è riuscito a guadagnare online più di 300000 Euro nel corso del tempo e lo ha fatto in modo etico e con uno sforzo estremamente ottimizzato.

Ovviamente ho le prove dei suoi guadagni, perché le ha gentilmente condivise, e le inserisco subito qui sotto.

Guadagni online

Come puoi vedere ha realizzato circa 350 Mila Euro con la vendita di un corso e una strategia ben definita.

Lui ha puntato molto sui contenuti e sul posizionare il suo sito tra le ricerche di Google affinché gli utenti in target, ovvero quelli interessati agli argomenti contenuti all’interno del suo corso, potessero trovarlo facilmente e successivamente entrare all’interno del suo “funnel” di vendita in modo del tutto naturale senza nessuna forzatura.

Un modello di business che io adoro 🙂

Anche Davide Carelse, che ovviamente ho intervistato, ha seguito la strada del vendere corsi online realizzando un vero percorso didattico per tutte le persone che vogliono imparare a suonare la chitarra.

Corso online di chitarra facile

Guadagnare online vendendo prodotti digitali

I prodotti digitali hanno una grande potenza ed un grande vantaggio.

li realizzi una sola volta e li puoi vendere infinite volte. Anche un corso online potrebbe essere un prodotto digitale, anzi, di fatto lo è ma… ho voluto differenziare le due cose perché a seconda del prodotto digitale che crei, cambia ovviamente un po tutto.

Hai mai sentito parlare di Nando Pappalardo? Bene lui è un imprenditore digitale che ha creato il suo business vendendo plugin per WooCommerce ovvero sviluppando software che aggiunge delle funzionalità al celebre plugin che permette a WordPress di diventare un E-commerce.

Nando è riuscito a creare una delle aziende digitali più grandi al mondo che vende questa tipologia di prodotto. il sito dove Nando vende i suoi prodotti ( e dove io sono marketing manager) su chiama Yithemes

vendere prodotti digitali in un ecommerce

Questo ad esempio è un caso da studiare e non poco perchè questo sito, si vende prodotti digitali, ma se ti addentri potrai notare che vende licenze per i software e le vende come singolo prodotto, come membership e come abbonamento al singolo software.

Quindi non solo una semplice vendita ma ogni cliente diventa un compratore che rinnova il suo abbonamento ogni anno.

Il modello della membership e del rinnovo automatico sono molto frequenti sul web e questo credo sia il caso che tu debba studiare a fondo perché puoi prendere diverse idee per quanto riguarda il modello di business.

Inoltre questo progetto lavora con tutto il mondo e non solo con l’Italia quindi una altro punto a vantaggio dei prodotti digitali che in un nano secondo li scarichi e non devi occuparti di logistica e spedizioni varie.

Approposito di abbonamenti e prodotti digitali, anche il mio grande amico Paolo Errico di 4dem ha realizzato un’azienda che vende un prodotto digitale ovvero un software web che ti permette di creare le tue campagne di lead generation

guadagnare vendendo software

Pensaci, lui ha realizzato un’azienda che vive vendendo l’accesso ad un software di vitale importanza per chi come noi lavora sul web e ha necessità di contattare il suo pubblico più volte per nutrirlo di giorno in giorno.

Il prodotto lo fai una volta e poi, nel caso deo software, lo devi solo mantenere aggiornato e poi ogni cliente può accedere e aprire EnneMila account.

Guadagnare online vendendo Servizi

Ti linko queste due interviste una di Luca Bove e l’altra di Luca Orlandini.

Sono sicuramente 2 delle persone che stimo di più in questo ambito.

Sia chiaro, ogni persona che lavora online fa diverse cose quindi anche loro vendono il loro corso etc.. ma di fatto loro vendono dei servizi online e lo fanno benissimo.

Luca Bove fa il SEO di professione e si è focalizzato sulla local SEO quindi su una nicchia sepcifica.

guadagnare vendendo servizi

Invece Luca Orlandini si è specializzato nella realizzazione di Landing page efficaci ed oltre a vendere il suo corso online, puoi acquistare il suo servizio di realizzazione sito o pagina web che non è come quello di tutti gli altri.

guadagnare soldi vendendo il proprio servizio online

Entrambi hanno dichiarato apertamente qual è la loro missione e in cosa possono aiutarti e giornalmente vendono il loro o i loro servizi a molteplici clienti realizzando così un flusso monetario molto interessante.

Guadagnare pubblicando libri in self publishing

Oggi pubblicare un libro non è più difficile e complicato come poteva esserlo un tempo. Anche io ho pubblicato il mio libro su Amazon e ho potuto notare che dietro c’è un infinito mondo ricco di possibilità.

La differenza fra questo modello di business e altri è che in questo i guadagni che percepisci sono royalties ovvero diritti sulla proprietà intellettuale.

Un’istituto giuridico creato proprio per difendere il diritto d’autore ovvero la proprietà intellettuale e questo rende il tutto molto appetibile perché anche a livello di tassazione e di posizione fiscale hanno dei vantaggi incredibili.

Non sono pochi gli imprenditori che ,anche in Italia, hanno approfittato di questa possibilità delegando la scrittura di manoscritti, romanzi, libri tecnici etc… a dei copywriter per poi pubblicarli su Amazon come autoprodotti e di conseguenza generando una rendita sempre più importante in relazione alla quantità di prodotti inseriti, alla qualità dei prodotti stessi e ovviamente al venduto.

Diventare un imprenditore digitale

Ora che abbiamo visto alcuni modelli di business, alcune strategie e metodi per guadagnare online è bene porsi una domanda.

Ma posso fare anche tutte le cosa che ci siamo detti finora?

Ovviamente si! è il caso di Adriano De Arcangelis che oltre ad essere un Affiliato che genera mensilmente cifre importanti, fa anche tanto altro ovvero organizza eventi sia online che off line, vende corsi, vende servizi di posizionamento e di visibilità, vende il suo libro su Amazon, Vende la certificazione SEO all’interono diun master che lui stesso a creato etc… in poche parole l’imprenditore digitale può decidere se dedicarsi ad una soloa attività oppure correlare tutto quello che fa e farlo diventare un business sempre più grande.

Faccio un esempio.

Se vendi un servizio online, tutto quello che sai potrebbe essere di ispirazione e di aiuto per moltissime persone che vorrebbero, in qualche modo, replicare quello che fai tu. A questo punto si apre all’interno del mercato una domanda a cui tu puoi rispondere con la tua offerta ovvero potresti rivendere un corso, un libro, una consulenza o addirittura il coaching continuativo sulla creazione dell’attività. Inoltre potresti anche creare degli eventi a tema così da intercettare, fidelizzare e adulare il tuo pubblico per poi offrirgli qualcosa di più grande o dei percorsi mirati.

Ho voluto fare questo esempio spicciolo semplicemente per metterti difronte alla realtà dei fatti ovvero che sul web non ci sono limiti e che se hai la mentalità giusta, il giusto mindeset imprenditoriale omeglio il giusto mindset digitale, puoi creare diverse fonti di reddito alcune delle quali pian piano potrebbero diventare delle vere e proprie rendite online.

Starà solo a te capire quale modello di business utilizzare e quali strategie mettere “all’opera” per raggiungere il tuo obiettivo.

Joe di Siena ad esempio è molto verticale sul lancio dei prodotti online.

Questo vuol dire che ha imparato una strategia di acquisizione traffico e target e può sfruttarla con diversi modelli di business come l’ecommerce, il drop shipping, l’affiliazione etc…

Questo è uno dei suoi risultati che ha mostrato apertamente su questo post

dimostgrazionedi generazione contatti

Capirai che quando riesci a fare questi numeri e quando hai a portata di click l’arte di generare liste di persone in target, hai una miniera d’oro alla quale attingere tutte le volte che avrai bisogno di fare soldi online.

Torna su