100 Idee per fare video su YouTube e crescere in modo esponenziale

Data ultimo aggiornamento post: Settembre 13, 2023

Se anche tu hai deciso di aprire il tuo primo canale YouTube dovresti salvare tra i preferiti questo post!

creare video youtube

Quali video registrare su YouTube?
Le migliori idee per il tuo canale

Se ancora non sai quale potrebbe essere il format dei tuoi video attraverso questa lista, non ordinata per importanza, potrai sicuramente trovare diversi suggerimenti e input.

20 idee per fare video classici su YouTube

  1. Video Vlog: Sono video in cui lo YouTuber documenta la sua giornata, condividendo esperienze, pensieri e momenti della sua vita quotidiana.
  2. Video Tutorial/How-to: Video che forniscono istruzioni passo-passo su come fare qualcosa, che può variare dal trucco, alla cucina, alla riparazione di oggetti.
  3. Video Recensioni: Video in cui lo YouTuber esprime la sua opinione su un prodotto, un film, un libro o qualsiasi altra cosa, spesso fornendo dettagli e consigli.
  4. Video Gaming: Video in cui lo YouTuber gioca a videogiochi, commentando le proprie azioni, strategie e reazioni.
  5. Video Unboxing: Video in cui vengono aperti nuovi prodotti (spesso tecnologici) per mostrare cosa c’è dentro e dare una prima impressione.
  6. Video Challenge: Video in cui lo YouTuber affronta una sfida o un gioco, spesso insieme ad altri partecipanti.
  7. Video Interviste: Video in cui lo YouTuber intervista altre persone, che possono essere famose o esperte in un determinato campo.
  8. Video Travel Vlogs: Video che documentano viaggi, mostrando luoghi, culture e avventure in diverse parti del mondo.
  9. Video Mukbang: Video in cui lo YouTuber mangia grandi quantità di cibo mentre chiacchiera con i suoi spettatori.
  10. Video Haul: Video in cui lo YouTuber mostra gli acquisti recenti, spesso relativi alla moda, al trucco o alla tecnologia.
  11. Video Sketch e Commedie: Video che presentano piccole scenette comiche o drammi brevi.
  12. Video Documentari: Video che esplorano un argomento specifico in profondità, fornendo informazioni, interviste e analisi.
  13. Video Musicali: Video che presentano canzoni, spesso con coreografie e scenografie elaborate.
  14. Video Reazioni: Video in cui lo YouTuber guarda e reagisce a un altro video, canzone o qualsiasi altro contenuto.
  15. Video Fitness e Allenamenti: Video che mostrano routine di allenamento, consigli su esercizi e salute in generale.
  16. Video Storytime: Video in cui lo YouTuber racconta storie o esperienze personali, spesso con un tono narrativo.
  17. Video DIY (Do It Yourself): Video che mostrano come creare o riparare qualcosa con le proprie mani.
  18. Video Q&A (Domande e Risposte): Video in cui lo YouTuber risponde alle domande dei suoi spettatori.
  19. Video Animazioni: Video che presentano storie o informazioni attraverso l’uso di animazioni grafiche.
  20. Video Podcast: Registrazioni audio o video di conversazioni su vari argomenti, spesso con ospiti.

20 idee per realizzare Shorts su YouTube

  1. Video trucchi rapidi: Dimostra un trucco o un hack veloce, come un modo innovativo per legare le scarpe o un trucco di cucina.
  2. Video Micro-tutorial: Insegna qualcosa in meno di 60 secondi, come un accordo di chitarra o un trucco di magia.
  3. Video Barzellette: Racconta una barzelletta breve e divertente.
  4. Video Momenti divertenti: Condividi un momento buffo o imbarazzante catturato in video.
  5. Video Ripetizioni al rallentatore: Mostra qualcosa di affascinante al rallentatore, come una goccia d’acqua o un salto acrobatico.
  6. Video Animazioni brevi: Crea una piccola animazione con un messaggio o una storia divertente.
  7. Video Citazioni: Condividi una citazione ispiratrice con una bella grafica o immagini di sfondo.
  8. Video Reazioni rapide: Reagisci a un meme, una notizia o un altro video in modo espressivo.
  9. Video Challenge di 60 secondi: Lancia o partecipa a una sfida che può essere completata in meno di un minuto.
  10. Video Bellezze della natura: Mostra un bellissimo paesaggio, un tramonto o un fenomeno naturale.
  11. Video Animali: Condividi momenti carini o divertenti con animali domestici o animali selvatici.
  12. Video Dietro le quinte: Offri un breve sguardo dietro le quinte di un tuo progetto o della tua vita quotidiana.
  13. Video Anteprime: Mostra un’anteprima di un tuo prossimo video o progetto.
  14. Video Micro-recensioni: Dà la tua opinione su un prodotto, un film o una canzone in meno di 60 secondi.
  15. Video Momenti “Wow”: Condividi un momento sorprendente o impressionante, come un’acrobazia o un talento nascosto.
  16. Video Ricette veloci: Mostra come preparare un piatto o una bevanda in pochi passi rapidi.
  17. Video Consigli di moda: Presenta un outfit o un accessorio e come abbinarlo.
  18. Video Giochi di parole: Usa giochi di parole o enigmi rapidi per intrattenere e sfidare i tuoi spettatori.
  19. Video Momenti di mindfulness: Offri un breve momento di meditazione o riflessione.
  20. Video Risposte rapide: Rispondi alle domande più frequenti dei tuoi spettatori in modo breve e conciso.

20 idee per realizzare video che aumentano il Watch time su YouTube

  1. Video Serie Documentaristiche: Crea una serie di documentari su un argomento specifico, suddividendoli in episodi. Ad esempio, la storia di una città, un fenomeno culturale o un personaggio storico.
  2. Video Maratone Live: Organizza streaming live di lunga durata, come sessioni di gioco, chiacchierate o eventi speciali.
  3. Video Analisi Approfondite: Analizza film, libri, videogiochi o eventi storici in dettaglio, offrendo spunti e riflessioni profonde.
  4. Video orsi e Lezioni: Offri corsi completi su argomenti come fotografia, programmazione, cucina o qualsiasi altra competenza che possiedi.
  5. Video Video ASMR: Questi video, che sfruttano suoni rilassanti, hanno spesso una durata maggiore e possono mantenere gli spettatori rilassati per periodi prolungati.
  6. Video Storie di Mistero: Racconta storie misteriose o casi irrisolti, approfondendo dettagli e teorie.
  7. Video Podcast Video: Trasforma i tuoi podcast in video, aggiungendo immagini, clip e altri elementi visivi.
  8. Video Raccolte: Crea video di raccolte, come “I migliori gol dell’anno” o “Le canzoni più popolari del decennio”.
  9. Video iaggi e Avventure: Documenta viaggi di più giorni, mostrando ogni aspetto del viaggio, dalle preparazioni alle scoperte sul campo.
  10. Video Progetti Fai-da-te di Lunga Durata: Mostra progetti complessi, come la costruzione di una barca, la ristrutturazione di una stanza o la creazione di un giardino.
  11. Video Recap di Serie TV: Analizza e discuti episodi di serie TV popolari, offrendo teorie e previsioni.
  12. Video di Meditazione: Guida gli spettatori attraverso sessioni di meditazione o yoga di lunga durata.
  13. Video Storie di Vita: Condividi storie personali o aneddoti che richiedono tempo per essere raccontati in dettaglio.
  14. Video Esperimenti e Progetti Scientifici: Realizza esperimenti o dimostrazioni scientifiche, spiegando ogni passaggio.
  15. Video Guida alla Lettura: Leggi e commenta libri o poesie, offrendo un’analisi dettagliata.
  16. Video our Dettagliati: Fai un tour di luoghi come musei, città o parchi naturali, fornendo molte informazioni e curiosità.
  17. Video Sessioni di Q&A Estese: Dedica molto tempo a rispondere in dettaglio alle domande dei tuoi spettatori.
  18. Video Giorni Tematici: Dedica un’intera giornata a un tema, come “Un giorno senza tecnologia” o “24 ore mangiando solo cibi rossi”, e documenta l’esperienza.
  19. Video di Role-playing: Crea scenari immaginari e gioca un ruolo, come un insegnante, un medico o un consulente.
  20. Video Analisi di Tendenze: Esamina tendenze culturali, di moda o tecnologiche, offrendo una panoramica storica e previsioni future.

20 idee bizzarre per fare video su YouTube

  1. Video Viaggi nel Tempo: Crea una serie in cui “viaggi” in diverse epoche storiche, ricreando moda, cibo, e stili di vita di quel periodo.
  2. Video Cucina Sperimentale: Combina ingredienti inusuali o usa metodi di cottura non tradizionali per creare piatti sorprendenti.
  3. Video Reverse Action: Gira video di azioni quotidiane al contrario (ad esempio, pulire una stanza) e poi riproducili al contrario per un effetto interessante.
  4. Video Confronto Culturale: Collabora con creatori di contenuti di diverse parti del mondo per mostrare differenze e somiglianze culturali in attività quotidiane.
  5. Video Creazione di Arte con Materiali Inusuali: Usa cibi, oggetti di scarto o altri materiali non tradizionali per creare opere d’arte.
  6. Video Simulazione di Videogiochi nella Vita Reale: Ricrea scenari o missioni di videogiochi famosi nella vita reale.
  7. Video Fusioni di Hobby: Combina due hobby apparentemente non correlati, come yoga e pittura, o cucina e canto.
  8. Video Esperimenti Sociali Positivi: Invece di esperimenti sociali che sottolineano negatività, concentra la tua attenzione su azioni che diffondono gentilezza e positività.
  9. Video Racconti Interattivi: Crea storie in cui gli spettatori possono votare o scegliere la direzione della trama nel video successivo.
  10. Video Mashup di Generi: Combina generi diversi, come un tutorial di cucina in stile horror o un vlog di viaggio con elementi fantasy.
  11. Video Ricreazione di Sogni: Racconta e ricrea i sogni più strani o interessanti che hai avuto, usando effetti speciali e animazioni.
  12. Video “Se fossi…”: Vive una giornata come se fossi un personaggio famoso, un animale, o addirittura un oggetto.
  13. Video Musica con Oggetti Quotidiani: Crea melodie e canzoni usando solo oggetti di uso quotidiano come pentole, bicchieri o utensili.
  14. Video Rivisitazione di Fiabe: Racconta fiabe classiche in un contesto moderno o con un twist inaspettato.
  15. Video Challenge di Imitazione: Imita stili di video di altri YouTuber famosi, ma in un contesto completamente diverso.
  16. Video Diari di un Oggetto: Crea una serie dal punto di vista di un oggetto, come un telefono o una pianta in casa.
  17. Video Cucina in Miniatura: Prepara piatti in miniatura usando utensili e ingredienti ridotti.
  18. Video Tutorial di “Come NON fare”: Invece di mostrare come fare qualcosa, mostra come non farlo in modo esagerato e comico.
  19. Video Rivisitazione di Foto Storiche: Ricrea foto storiche o d’epoca con un tocco moderno.
  20. Video “Un Giorno Senza…”: Documenta una giornata senza una certa comodità moderna, come elettricità, smartphone o auto.

20 idee di video utili ad aumentare gli iscritti al tuo canale

  1. Giveaway e Concorsi: Organizza un giveaway per i tuoi spettatori, chiedendo loro di iscriversi come requisito per partecipare.
  2. Collaborazioni: Collabora con altri YouTuber per raggiungere un pubblico più ampio e incrociato.
  3. Video Risposta: Rispondi o reagisci a video popolari o tendenze, attirando fan da argomenti correlati.
  4. Serie Esclusive: Crea una serie di video esclusivi che gli spettatori non vorranno perdere, incoraggiandoli a iscriversi per non perdere gli episodi futuri.
  5. Tutorial e Guide: Offri soluzioni a problemi comuni o mostra come fare qualcosa di popolare o utile.
  6. Storie Personali: Condividi storie personali o esperienze che possono creare una connessione emotiva con gli spettatori.
  7. Anteprime e Teaser: Pubblica anteprime dei tuoi prossimi video, stimolando la curiosità e incoraggiando le persone a iscriversi per vedere il contenuto completo.
  8. Video Q&A: Invita i tuoi spettatori a fare domande e rispondi in video dedicati.
  9. Sfide e Trend: Partecipa alle sfide virali o alle tendenze del momento.
  10. Video “Behind the Scenes”: Mostra cosa succede dietro le quinte della creazione dei tuoi video o della tua vita quotidiana.
  11. Recensioni: Recensisci prodotti, film, libri o eventi attuali che sono di interesse per un ampio pubblico.
  12. Video di Parodia: Crea parodie divertenti di canzoni popolari, film o altri video famosi.
  13. Raccolte e Top 10: Crea video di raccolte, come “Top 10 dei momenti più divertenti” o “Le migliori reazioni di sempre”.
  14. Video Interattivi: Crea video che richiedono una sorta di interazione da parte degli spettatori, come sondaggi o giochi.
  15. Video di Opinione: Condividi le tue opinioni su argomenti controversi o di attualità, stimolando la discussione.
  16. Riflessioni e Analisi: Analizza eventi recenti, film, serie TV o libri in modo approfondito.
  17. Consigli e Trucchi: Condividi consigli utili o trucchi legati al tuo settore o interesse.
  18. Raccolta di Domande: Chiedi ai tuoi spettatori di inviarti domande o argomenti e crea video basati sulle loro richieste.
  19. Video di Confronto: Confronta prodotti, tecniche o idee, offrendo una prospettiva chiara e utile.
  20. Invito alla Community: Crea video che sottolineano l’importanza della tua community su YouTube, ringraziando gli iscritti e invitando nuovi spettatori a unirsi.

Consigli utili per realizzare video su YouTube

  • Quando registri cerca di essere calmo e di non modificare postura, voce, espressioni o modo di gesticolare.
  • Assicurati che la scena sia ben illuminata e che non ci siano zome d’,ombra che pregiudicano la visione corretta.
  • Crea una intro da inserire nei tuoi video
  • Crea un’uscita da inserire nei tuoi video
  • Assicurati di interagire con chi ti ascolta
  • Caratterizza il tuo modo di parlare utilizzando dei vocaboli che ti rendono unico
  • Non esagerare con urla etc… danno molto fastidio e con il tempo ti sentirai ridicolo/a
  • Ricordati che dopo che hai registrato devi editare il tutto quindi cerca di essere sistemato con i file
  • Se registri l’audio in una traccia separata ricordati di registrare qualcosa che possa farti accoppiare facilmente i file.
    A volte capita che editi dopo giorni e non ricordi più quali siano i file corretti sa sincronizzare
  • Concentrati sulla qualità del tuo video
  • Non imitare nessuno

Modifica e completa il tuo video

Adesso arriva una delle parti più, forse, noiosa ovvero la parte di modifica ed editing dei file registrati in modo da poterli pubblicare.

I tool più utilizzati sono sicuramente Adobe Premier Pro e Final Cut Pro e a seguire ScreenFlow e un altra migliaia si altri programmi.
Mi sento di dire che sono tutti ottimi, dovrai solo trovare quello che più si addice alle tue modalità di utilizzo.

Se poi vuoi inserire effetti particolari ci sono anche programmi come Filmora che, pur non avendo grandi conoscenze informatiche, riescono a fare miracoli.

Come pubblicare un video Youtube

Finalmente dovresti avere in mano il tuo video da poter pubblicare e renderlo visibile dentro la piattaforma di broadcasting più famosa al mondo.

Pubblicare un video è molto semplice, infatti, dopo aver creato il canale YouTube avrai la possibilità di uploadare i tuoi file quindi ti basterà cliccare su questa icona per iniziare.

a questo punto si aprirà una comoda schermata dove potrai trascinare il tuo file.

A questo punto l’upload partirà in modo automatico e vedrai la prima schermata dove potrai inserire il titolo e la descrizione del video.

Ultimo passaggio importante, prima di concludere l’upload, è la scelta della visibilità del video su YouTube. Ecco un’immagine che ti mostra come e cosa potrai scegliere.

Il tuo video potrà essere Privato, Non in Elenco, Pubblico oppure lo puoi programmare esattamente come vedi nell’immagine.

Cosa succede quando spunti una di queste checkbox?

  • Video YouTube Privato
    Soltanto tu e gli utenti da te scelti potrete guardare il video
  • Video YouTube Non in Elenco
    Soltanto tu e chi avrà il link al video potrà vederlo-
  • Video YouTube Pubblico
    Tutti potranno vedere il video
  • Video YouTube Programmazione
    Potrai scegliere la data in cui verrà pubblicato automaticamente.

Per quanto riguarda l’ottimizzazione del video, lo vedremo in un successivo post.

Conclusioni

Quando inizierai il tuo percorso e partirai con la realizzazione del primo video e poi del secondo e così via noterai che il tuo modo di vedere le cose inizerà un po a cambiare.

YouTube è una piattaforma bellissima e ti permette di mettere te al centro di tutto e di portare il tuo messaggio tra le mani delle persone mente sono in metro, in cucina, al bagno, alla fermata del bus, mentre aspettano la moglie o il marito al centro commerciale, mentre aspetti la fila dal medico etc…

Condivido le migliori strategie SEO per creare siti di nicchia autorevoli e canali youtube che, nel tempo, possano generare profitti. Condivido tecniche e strategie che testo personalmente giorno dopo giorno. Seguimi!

Lascia un commento

Torna in alto