WooCommerce: Aumentare il valore medio dell’ordine

Quando gestisci un ecommerce hai un solo chiodo fisso in testa che potremmo tradurre in una frase che più o meno recita questo: voglio guadagnare di più!

Avviare un Ecommerce non è cosa semplice ma non è neanche impossibile, basta un po di caparbietà, tanta pazienza e sopratutto basta fare le cose con metodo.

In questo post voglio soffermarmi su come aumentare il valore medio di ogni ordine così da guadagnare di più a parità di traffico e a parità di munero ordini.

Ti faccio un esempio:

Mettiamo che il tuo ecommerce realizza mensilmente 150 ordini e che il valore totale di questi ordini sia 30000 euro. Questo vuol dire che in media ogni ordine è di 200 euro ovvero 30000 di entrate diviso il numero degli ordini.

Ora sappiamo qual è il valore medio di un ordine, ma guardando più a fondo potremmo anche capire, attraverso il numero di oggetti venduti, qual è il valore medio per oggetto venduto. Quindi supponendo la vendita di 450 oggetti su 150 ordini che hanno generato un fatturato di 30000 e dove il valore medio dell’ordine è di 200 euro, possiamo anche dire che il numero di oggetti medio acquistato dai nostri clienti è di 3 per ordine.

A questo punto abbiamo dei dati sui quali ragionare per trovare delle strategie ad hoc, in gradi di poter aumentare il nostro valore medio per ordine mantenendo sempre lo stesso traffico al sito.

Adesso sappiamo che il valore medio per ordine = 200 euro e il numero medio di oggetti venduti per ordine = 3 ci basterà trovare degli escamotage per aumentare questi valori, quindi vendere più prodotti o prodotti più costosi.

7 strategie per aumentare il valore medio dell’ordine

  1. Prodotti consigliati
  2. Upselling e Cross selling
  3. Sconti su acquisto minimo o sul totale del carrello
  4. Programam fedeltà
  5. Prodotti bundle
  6. Offri la spedizione gratuita
  7. Carta regalo

Procediamo con ordine

1) Prodotti consigliati o spesso comprati insieme

Quando compriamo un prodotto online siamo spesso influenzati da cosa hanno fatto gli altri quando si sono ritrovati al posto nostro. Mostrare all’utente i prodotti che altre persone hanno visto e consultato durante l’acquisto del prodotto che siamo intenzionati a prendere o addirittura mostrare le preferenze delle persone e quindi il box “spesso comprati insieme” può decisamente aiutarti nell’intento di aumentare i prodotti inseriti nel carrello e quindi il fatturato.

 

Questo plugin ti aiuterà ad implementare queste funzionalità

–  YITH WOOCOMMERCE FREQUENTLY BOUGHT TOGETHER


2) Upselling e Cross selling

La differenza tra cross selling e upselling è fondamentale è semplice:

tramite il cross selling vengono suggeriti all’utente altri prodotti rilevanti che possono utilizzare insieme.

Per farti un esempio se un utente acquista un prodotto che necessita di batterie per il suo funzionamento, suggerirle all’interno del processo di acquisto potrebbe portare l’utente ad inserirle dentro il suo carrello. Si tratta di un prodotto che il cliente avrebbe dovuto comprare in ogni caso che con molta probabilità avrebbe comprato ad un market dopo l’arrivo del prodotto.

Anche l’estenzione di garanzia è un upsell o la protezione casco etc.. se ci pensi sono prodotti che potresti vendere ad un quantitativo enorme di persone e che magari durante il processo di acquisto sarebbero disposte a comprare ad occhi chiusi.

Tramite l’upselling  si tenta di far acquistare al cliente un prodotto uguale ma più costoso.

Un esempio? Beh immagina di comprare una macchian fotografica con una memoria di 32 GB e si vedere a poco più di qualche decina di euro, una macchian fotografica quasi uguale ma con 64GB, l’utente potrebbe sicuramente preferire il prodotto superiore e quindi inserire la macchina da 64 GB aumentando la spesa del cliente.

Questa immagine credo sia abbastanza esplicativa 🙂

 

Questi 2 plugin ti permettono di integrare queste funzionalità all’interno del tuo ecommerce

YITH DEALS PER WOOCOMMERCE
YITH CUSTOM THANK YOU PAGE FOR WOOCOMMERCE


3) Sconti su acquisto minimo o sul totale del carrello

Per molti imprenditori offrire uno sconto vuol dire guadagnare di meno e lavorare di più inoltre non vogliono abituare il cliente allo sconto per paura che si possa abituare a comprare solo quando lo sconto e attivo.

Adesso però prova ad immaginare uno sconto dinamico applicato solo se reggiungi un quantitativo minimo di spesa o di prodotti al carrello. La cosa inizia a cambiare vero? Questa grandioisa strategia ti permette di aumentare significativamente il valore medio di ogni ordine facendo leva sul risparmio che un cliente può ottenere semplicemente aggiungendo un altro prodotto o raggiungendo una certa cifra.

Immagina di comprare una tastiera per pc per 40 Euro e durante l’acquisto immagina che il sito ti dica quanto segue:
Ti mancano 20 euro di spesa per ottenere uno sconto del 10% sull’intero carrello, cosa succede se il cliente accetta?

Bene lui sta spendendo 40 euro ma noi gli facciamo raggiungere i 60 euro e poi applichiamo il 10% sul carrello quindi 60 euro meno il 10% uguale 54
Vedi? abbiamo aumentato il nostro carrello da 40 a 54 semplicemente giocando d’astuzia.

la stessa cosa vale per il quantitativo di prodotti, potresti incentivare l’acquisto comunicando all’utente dopo il terso prodotto aggiunto allo stesso ordine, in automatico verrà applicato uno sconto sul totale dell’ordine.

Questo plugin ti aiuterà ad implementare queste funzionalità
YITH WOOCOMMERCE DYNAMIC PRICING AND DISCOUNTS

4) Programma fedeltà

Ho parlato in modo abbastanza profondo di questa strategie in questo succoso post dove ti faccio toccare con mano cosa è un porgramma di fedeltà e come implmentarlo in modo efficace.

Questo plugin ti aiuterà ad implementare queste funzionalità
–  YITH WOOCOMMERCE POINTS AND REWARDS

5) Prodotti Bundle

Offrire prodotti in bundle vuol dire raggruppare più prodotti in uno così da farli acquistare al cliente finale premendo un solo pulsante. il “bundling” ti permette di aumentare il flusso di cassa anche se dovessi vendere i prodotti ad un prezzo inferiore.

Vuoi un esempio?

Beh ti basta semplicemente pensare al MaccDonald e al suo menù che contiene più prodotti che se dovessi comprare per singolo prodotto pagheresti di più. In questo caso anche se vende i prodotti ad un prezzo inferiore aumenta il valore di ogni ordine contribuendo ad un flusso di cassa molto più alto a parità di vendite.

la psicologia che c’è dietro questa strategia, porterebbe l’utente a pensare che comprare un solo panino è sbagliato e che non sta risparmiando dei soldi come avrebbe potuto fare acquistando l’intero menù. Ti rendi conto?

Questo plugin ti aiuterà ad implementare queste funzionalità
–  YITH WOOCOMMERCE PRODUCT BUNDLES

 

6) Offri la spedizione gratuita

La logica è sempre quella di far aumentare la spesa al cliente a fronte di un vantaggio. in questo caso parliamo delle spese di spedizione che spesso gravano pesantemente sull’acquisto.

Ormai sarai sicuramente abituato a vedere un po ovunque questa strategia applicata, specialmente nelle grosse catene di negozi che vendono abbigliamento online. Quindi?

Vale sempre lo stesso principio. Se sappiamo che l’ordine medio per i nostri clienti è di 200 euro, allora ci basterà impostare le spese di spedizione gratuita a 230 euro per aumentare di almeno 30 euro il valore di ogni singolo ordine.

Sembra talmente semplice come ragionamento che scriverlo in questo post appare quasi come scontato eppure la maggior parte delle persone che cercano di aumentare il loro fatturato non ci pensano minimamente.

Questo plugin ti aiuterà ad implementare queste funzionalità
–  YITH PRODUCT SHIPPING FOR WOOCOMMERCE

7) Carte regalo

Le carte regalo sono un ottimo modo per aumentare il valore dell’ordine. Pensa ad esempio di regalare una carta regalo da 6 euro a tutte le persone che faranno un acquisto e che potranno utilizzarla per un secondo a acquisto da fare online entro 15 giorni dal ricevimento.

Forse potrebbe apparire un po troppo markettara come strategia ma immagina di acquistare un prodotto online e di ricevere una carta regalo da utilizzare subito. Immagino che inizierai a pensare a quale prodotto dovevi comprare così da cercarlo all’interno dello store che ti ha offerto questa possibilità così da risparmiare 6 uro sul tuo acquisto.

La strategia deve essere ben plasmata in base agli importi dei nostri prodotti, infatti le carte regalo non devono coprire mai l’intero importo dei prodottie inoltre è bene ricordare al cliente che la carta può essere utilizzata solo per acquisti successivi e non può essere utilizzata per coprire le spese di spedizione.

Questo plugin ti aiuterà ad implementare queste funzionalità
–  YITH WOOCOMMERCE GIFT CARDS

Conclusione

A volte si pensa di aver fatto tutto e di aver giocato tutte le carte disponibili per aumentare il fatturato eppure ci sono delle azioni da mettere a segno che se utilizzate bene possono fare veramente la differenza. Come vedi da ciò che ho scritto, le tecniche riescono a produrre più fatturato a parità di vendite e di traffico sul sito.

Spero che questo post ti sia tornato utile e che tu possa trovare la quadra per far andare il tuo ecommerce sempre più forte.

Alla prossima 🙂

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *