Come formulare una strategia per creare business sul web

da quando ho deciso di creare reddito vendendo informazioni a specifici target, ho imparato tantissime cose e tante altre ne imparerò nel corso del tempo come è giusto che sia.

Dalle mie parti si dice che “nessuno nasce insegnato” e credo sia il detto che più di tutti gli altri merita di essere ricordato più volte durante il giorno.

E’ grazie ai nostri errori e grazie alle prove che facciamo ogni giorno che possiamo migliorare, crescere e a nostra volta insegnare a chi ancora non ha raggiunto il livello di informazioni che possediamo e che di conseguenza per lui/lei sono di estremo valore.

Questo è il post che dovresti mettere tra i preferiti se:

  • Stai cercando luce nell’oscurità del web
  • Hai bisogno di strategia per iniziare a fare sul serio
  • Ti servono quelle poche righe che possono sbloccare le tue decisioni

La prima decisione da prendere

Se il tuo obiettivo è creare reddito attraverso il web, devi tenere a mente chi sarà il tuo cliente e spero tu voglia condividere con me che deve essere colui che comprerà da te, che vorrà comprare ancora da te e che comprerà ancora qualcosa in più da te.

Ovviamente non è tutto, perché se vuoi fare sul serio devi trovare una nicchia di mercato abbastanza grande da poter ospitare diverse tipologie di offerte correlate in modo che il tuo target di riferimento sia interessato non solo ad un prodotto ma anche ad altri che lo completano.

In poche parole dovresti iniziare a pensare ad un mercato pieno di gente che sia disposta a comprare più di un prodotto da te e che il prodotto che realizzerai sia di tuo interesse così da essere dentro a ciò che vendi.

Magari ti sembrerà ridicolo, ma quando ti ritrovi ad aver realizzato un prodotto e ad averlo inserito in un segmento di mercato con poca gente che non ha intenzione di comprarlo e che di conseguenza non comprerà mai più da te e per di più a te non interessa il mercato, il cocktail esplosivo per cadere nel baratro è servito.

la seconda decisione da prendere

Dopo che sarai riuscito a prendere la prima decisione, le cose si complicano un po perché devi fare i conti con le cose che ti servono di più per far si che il tuo business possa essere creato e quindi possa partire nel migliore dei modi, quindi ti serve:

  • Un’offerta
    Non ha importanza se è un tuo prodotto o un prodotto in affiliazione, l’importante è che tu abbia le idee chiare su quella che sarà la tua offerta e che inserirai nel mercato insieme ai competitor che per il momento ci sguazzano.
  • Una lista di contatti
    Costruisci una lista di contatti in target a cui puoi mandare messaggi e che siano interessati a alla tua offerta ed educali sapientemente.
  • Traffico
    Quando sei alla ricerca di traffico, le cose si complicano molto, perché non solo devi riuscire a trovare le persone giuste e devi farle iscrivere alla tua lista di contatti o dentro il tuo bot preferito, ma devi ottimizzare il tutto affinché chi approda sulle tue pagine possa essere convertito con semplicità senza attriti o negatività di qualsivoglia natura.
  • Produttività
    Una volta definito tutto e tutto è rodato al punto giusto ogni processo espresso prima, devi essere super mega produttivo e devi creare tutto ciò che serve per aumentare le probabilità di acquisto, di visibilità e di scalabilità del tuo business.
    Le distrazioni non giocano a tuo favore e purtroppo viviamo in un’era dove la distrazione fa da padrone.

Conclusioni

In questo post volevo appuntare e condividere con te la mia esperienza e quanto ho fino ad ora appreso dal business che ho deciso di intraprendere e che cavalcherò fino in fondo, spero tu possa trarne giovamento e se hai domande o dubbi non esitare a chiedere nei commenti.

Alla prossima




Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scroll to Top